FELC/PLEXER

FELC: FLUSSO DI ELETTRONI CONVOGLIATI

Il felc è uno strumento che consente al dermatologo di praticare una soft-chirurgia senza bisogno di anestesia o medicazione.
Qual è la differenza con un laser o un tradizionale radiobisturi?

Il laser utilizza una luce.
Il radiobisturi utilizza onde radio.
Il felc utilizza un flusso di elettroni convogliati.

La scarsa conducibilitè elettrica e termica sono un grosso limite per la diatermochirurgia e la laser chirurgia e gli esiti cicatriziali o le discromie da distruzione di melanina sono tra gli inconvenienti più frequenti.

Con il FELC in soft-chirurgia otteniamo invece:

  • scarso impatto sui tessuti circostanti la lesione
  • maggior efficacia su tessuti cattivi conduttori
  • una minore frequenza di esiti discromici (aree biancastre e brunastre)
  • una minore incidenza di esiti cicatriziali

in assenza di piastra flottante e occhiali di protezione e in assenza di anestesia e medicazioni.

Si evitano anche punti di sutura visto che il felc non determina alcun tipo di lesione sanguinante, i tessuti sono ben asciutti e la cicatrizzazione avviene con una sottile crosta che si forma a partire dal secondo giorno dall’intervento, e la cui durata è di circa 7-10 giorni.

Indicazioni del FELC:

  • macchie cutanee volto, decolleté, mani, corpo
  • rughe del volto
  • acne in fase attiva e cicatrici post-acneiche
  • cheratosi seborroiche
  • cisti sebacee
  • xantelasmi palpebrali
  • “grani di miglio” del volto
  • verruche
  • fibromi molli
  • cicatrici ipertrofiche (previo test su una piccola zona)
  • rimozione piccoli tatuaggi (previo test su una piccola zona)

AGING (INVECCHIAMENTO) DELLE LABBRA

L’invecchiamento delle labbra coinvolge sia la faccia esterna superiore e inferiore (cute) ove compaiono sottili rughe trasversali al vermiglio singole o numerose a tal punto da definire il danno estetico come rughe “del codice a barre” o “del fumatore”; sia il margine libero (semimucosa) il cui superiore si assottiglia progressivamente, mentre quello inferiore tende ad appiattirsi medialmente.
Il trattamento di ripristino del volume del labbro superiore consente sia la distensione delle microrughe tangenti il vermiglio, sia un miglioramento complessivo delle proporzioni e dell’armonia del volto che appare, complessivamente, più giovane.

CORREZIONE DI ASIMMETRIE

Il filler labbra può essere un valido aiuto anche nella correzione di asimmetrie congenite o determinate da alterazioni dentali, ipertoni muscolari, iper-espressività e riassorbimenti ossei.

IL FILLER RIDONA ALLE LABBRA DEFINIZIONE, VOLUME, SIMMETRIA. IL RISULTATO FINALE DI UN TRATTAMENTO FILLER ALLE LABBRA E’ UN ASPETTO PIU’ IDRATATO, PIU’ DEFINITO, PIU’ ARMONICO… E QUINDI PIU’ GIOVANE.

MATERIALI CONSIGLIATI: ACIDO IALURONICO E CARBOSSIMETILCELLULOSA

Il Dr Basso e la Dr.ssa Di Lella sconsigliano vivamente altri materiali (metacrilati e siliconi) per il trattamento filler. Osservate il miglioramento complessivo del volto nelle foto di trattamenti prima e dopo eseguiti dal Dr Matteo Basso e dalla Dr.ssa Di Lella.

Contatta lo Studio BDL

Studio a Roma
Via Matera 1 – 00182 (M Re di Roma)
Tel. 06.45550032 – 347.6507808

Studio a Genova
Via Galata 37/4 – 16121 (Staz. Brignale)
Tel. 010.5531916 – 349.1934934

    Vuoi saperne di più? Inviaci un'e-mail e ti risponderemo al più presto

    Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

    makeup
    Studio BDL
    INVIA